Nuova partenza

Cerchiamo di far si che nessuno ci dica cos'è l'arte, e a che cosa serve, perché sappiamo già guardando queste opere, perché è quella che in qualche modo già risiede dentro di noi. E' questo discernere che dovrebbe dare l'esempio di compimento che si manifesta nel brivido, nel tremolio, nel palpito, nell'eccitazione, nel turbamento, che si prova davanti al "capolavoro", alla vera opera d'arte che è, dive Hegel, "essenzialmente una domanda, un'apostrofe, rivolta a un cuore che vi risponde, un appello indirizzato all'animo e allo spirito.
A.B.

Anno:

Dimensioni: 60x90