Viaggianti in forme aeree come sagome lanciate verso il cielo, ancora e sempre erranti senza distese da comare, quando la vera saggezza sta nel desiderio di "ritrovarsi", di essere protagonisti e non burattini nel vivere una vacanza.
Protagonista per l'uomo in itinere oltre il viaggiatore tout court che non ha la misura del fermasi per osservare, senza lo stupore che descrive la curiosità di chi parte sempre verso un qualcosa di nuovo o alla ricerca della conoscenza.

Anno:

Dimensioni: 21x162x21